Loading...

EROGAZIONE LIBERALE

A FAVORE DELLE BORSE DI STUDIO

Le somme erogate saranno utilizzate esclusivamente per finanziare le borse di studio che saranno concesse ai vincitori assoluti per ogni categoria. Nella passata edizione, la 10^, sono state elargite borse di studio per un valore di € 13.050,00

EROGAZIONI EFFETTUATE DA PERSONE FISICHE

Per quanto riguarda le erogazioni effettuate da persone fisiche, si prevede la possibilità di deduzione dal reddito o di detrazione dall’imposta, ma con modalità e a condizioni differenti.

Nel caso in cui la persona opti per la detrazione, essa ammonterà al 30% dell’importo della donazione stessa (il 35% se la donazione è effettuata ad una Odv), su una donazione massima di 30.000 euro. Ciò significa che sulla donazione massima di 30.000 euro si avrà un risparmio d’imposta di 9.000 euro (10.500 se la donazione è fatta ad una Odv).

L’erogazione in oggetto può essere in denaro o in natura. Per quelle in denaro, la condizione per la detrazione è l’effettuazione della donazione attraverso banche, uffici postali ovvero altri sistemi che permettano la sua tracciabilità.

Nel caso in cui, invece la persona opti per la deducibilità della donazione, in denaro o in natura, l’importo deducibile della donazione sarà pari al massimo al 10% del reddito complessivo dichiarato, qualunque sia il suo importo. Qualora la deduzione sia di ammontare superiore al reddito complessivo dichiarato, diminuito di tutte le deduzioni, l’eccedenza può essere computata negli anni successivi ma non oltre il quarto, fino a concorrenza del suo ammontare.

EROGAZIONI EFFETTUATE DA ENTI E SOCIETÀ

Per quanto riguarda le erogazioni effettuate, invece, da enti e società, per esse è prevista la sola possibilità di deduzione dal reddito imponibile, nel medesimo limite del 10% del reddito complessivo dichiarato previsto per le persone fisiche. Quanto scritto a proposito della possibilità di deduzione dell’eccedenza negli anni successivi vale anche per le società e gli enti.

NORMATIVA E ATTI DI RIFERIMENTO Decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 “Codice del Terzo settore”: artt. 83, 104

A TUTTI I DONATORI REGALEREMO PREZIOSI GADGET

DONA 50,00 €

Con la tuia erogazione liberale aiuterai a finanziare le borse di studio destinate alle scuole partecipanti all'11^ edizione del concorso.

EROGAZIONE LIBERALE
Finanziamento borse di studio destinate alle Scuole

€ 50.00

DONA 100,00 €

Con la tuia erogazione liberale aiuterai a finanziare le borse di studio destinate alle orchestre partecipanti all'11^ edizione del concorso.

EROGAZIONE LIBERALE
Finanziamento borse di studio destinate alle Orchestre

€ 100.00

DONA 150,00 €

Con la tuia erogazione liberale aiuterai a finanziare le borse di studio destinate ai cori partecipanti all'11^ edizione del concorso.

EROGAZIONE LIBERALE
Finanziamento borse di studio destinate ai Cori

€ 150.00

DONA 200,00 €

Con la tuia erogazione liberale aiuterai a finanziare le borse di studio destinate ai solisti e musica da camera di Premi "Palmanova Città UNESCO" e "Nuove musiche" partecipanti all'11^ edizione del concorso.

EROGAZIONE LIBERALE
Finanziamento borse di studio destinate ai solisti e musica da camera del Premio "Palmanova Città UNESCO"

€ 200.00